Chi è Martina Nasoni, la ragazza che ha ispirato Irama?

Chi è Martina Nasoni, la ragazza che ha ispirato Irama per "La ragazza con il cuore di latta"? "Ho scritto la canzone con Giulio Nenna, eravamo dispersi nel nulla, abbiamo incontrato questa bellissima ragazza con un pacemaker e da qui il dualismo di una vita strappata e un cuore di latta", ha dichiarato il cantante in merito alla canzone portata al Festival di Sanremo.

Martina Nasoni è una delle concorrenti della sedicesima edizione del Grande Fratello (almeno a detta dei rumors in Rete) e secondo quanto riportato sul web dalle alcune testate giornalistiche sarebbe proprio lei la “Linda”, protagonista della canzone “La Ragazza Con Il Cuore Di Latta” portata da Irama in gara alla sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo.

Durante la kermesse canora di mamma Rai, la ragazza ha condiviso su Instagram il video dell’esibizione del cantante con tanto di hashtag #Gallipoli2018, alludendo probabilmente a quel Salento raccontato dall’artista nello spiegare il significato del brano. Non solo. Secondo quanto fa sapere Bitchyf, ha anche messo like al commento lasciato da una sua amica “Non è da tutti avere una canzone dedicata a Sanremo“, confermando così il pettegolezzo.

“Ho scritto la canzone con Giulio Nenna, eravamo dispersi nel nulla, abbiamo incontrato questa bellissima ragazza con un pacemaker e da qui il dualismo di una vita strappata e un cuore di latta. È una canzone con cui molte donne si identificheranno ed è una canzone a cui tengo molto perché è veramente un urlare la verità, dare un peso alle parole e spero di averlo dato in questa canzone. Spero di portare un messaggio sul palco di Sanremo”, ha detto Irama in una video intervista a Bellacanzone.

Nel 2016 Irama aveva già partecipato nella categoria Nuove Proposte con la canzone “Cosa resterà“. Un brano che rappresentava al meglio il suo mondo musicale: da una parte con la passione per i grandi cantautori italiani (come Guccini e De Andrè), dall’altra una ricerca di sonorità e arrangiamenti più vicini al mondo del rap e dell’hip hop. Nella seconda serata della kermesse canora di mamma Rai Irama aveva gareggiato contro Ermal Meta (in gara con il brano “Odio le favole”) e non era riuscito ad avere la meglio al televoto.

L’indiscrezione in merito al pezzo verrà confermata? “Ho letto qualcosa, ma non ho avuto tempo ancora di leggere tutto. Siamo in un vortice. Appena mi fermerò leggerò il pensiero dei giornalisti e anche delle persone che hanno ascoltato la canzone in generale”, aveva dichiarato Irama sempre nella video intervista a Bellacanzone.